Lui operaio, lei influencer su instragam: arrestati per spaccio di sostanze stupefacenti

SAN SEVERINO MARCHE – Nascondevano 200 gr di marijuana nell’armadio, denunciata una coppia di San Severino Marche dai Carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I due, entrambi italiani, lui di 26 anni, operaio di origini bolognesi e lei di 28 anni, influencer su piattaforma instagram, erano sorvegliati da tempo dai militari.

La perquisizione effettuata a casa dei due durante le festività, periodo in cui la maggior richiesta dei consumatori richiede una disponibilità superiore da parte dei “fornitori”, ha portato infatti al ritrovamento di diversi involucri e contenitori occultati all’interno di un armadio nella camera da letto, contenenti marijuana per un peso complessivo di circa 200 grammi.

La droga era pronta per essere suddivisa in dosi ed immessa nel mercato, per un valore complessivo di circa 2000 euro. La giovane coppia, fino ad oggi incensurata, si è riservata di nominare un avvocato di fiducia e dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Leave a Response