Recuperato il corpo dell’anziano scomparso a Jesi

JESI – Ritrovato nella notte il corpo senza vita di Gino Bravi, l’ottantatreenne scomparso da casa domenica scorsa dopo essere uscito per andare a giocare a bocce.

Il cadavere dell’anziano è stato rinvenuto intorno alle 3:00 in una grande vasca di ossidazione dell’impianto di depurazione della città da personale del nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco di Teramo con l’aiuto di una gru.

Le operazioni di recupero, molto complesse, erano iniziate nella mattina di ieri dopo il rinvenimento dei documenti dell’anziano e dei suoi abiti nei pressi della vasca. Il pensionato sarebbe stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza al cancello della struttura. La salma è stata messa a disposizione dei familiari.

Leave a Response