Il cinema come leva economica per le Marche – VIDEO

ANCONA- Il primo film girato nelle Marche fu Ossessione di Luchino Visconti che nel 1943 scelse Ancona come location per la seconda parte. Tra i film celebri ci sono anche la ragazza con la pistola di Monicelli con Monica Vitti girato ad Ancona nel 1968, Serafino di Pietro Germi con Adriano Celentano girato nel 1968 a Spelonga e Arquata del Tronto, il film di Giovanni Veronesi Viola Bacia Tutti con Asia Argento girato nel 1998 a Cagli, la Stanza del Figlio di Nanni Moretti girato nel 2001 ad Ancona, Il Giovane Favoloso di Martone con Elio Germano sulla vita di Leopardi girato nel 2014 a Recanati. La lista è ancora lunga, questi sono solo alcuni titoli, senza considerare poi le serie tv. Nelle Marche c’è una storia di produzioni cinematografiche poco conosciuta ma illustre.  Il cinema potrebbe essere una Leva economica per rivitalizzare il tessuto produttivo della regione. Di questo si è discusso nel convegno organizzato dalla Nie Wiem nell’ambito del film festival corto Dorico al quale hanno partecipato studenti delle scuole e dell’università, docenti, operatori e istituzioni.

Leave a Response