Sospesa la caccia nei siti rete Natura 2000 -VIDEO

ANCONA- Sospesa, con effetto immediato, la caccia nelle aree rete natura 2000 e cioè nei Siti di Importanza Comunitaria, nelle Zone di Protezione Speciale e nelle Zone Speciali di Conservazione. Il Consiglio di Stato con una sentenza del 22 ottobre ha accolto le richieste delle Associazioni ambientaliste WWF e LAC le quali chiedevano la sospensione del Calendario Venatorio 2018/2019 della Regione Marche. La sentenza del Consiglio di Stato ribalta quindi la precedente decisione del Tar Marche che invece aveva respinto il ricorso delle associazioni ambientaliste

Questi territori e i loro limiti non sono segnalati da specifiche tabelle, il cacciatore dovrà quindi informarsi presso le Polizie Provinciali, le proprie Associazioni, gli Ambiti territoriali di caccia in quanto chiunque si trovi in queste zone in atteggiamento di caccia, può essere perseguito penalmente.

 

Leave a Response