Sicurezza: tra le spine del Piano e il taser per i Vigili Urbani – VIDEO

ANCONA- L’aggressione del 31enne bengalese in corso Garibaldi ai danni di alcuni passanti e di un agente della polizia municipale, ha scosso la città. Persino il Ministro dell’Interno Matteo Salvini nella sua pagina Facebook ha definito pazzesco quanto successo ad Ancona e rilancia l’idea di estendere anche alla polizia locale l’uso della pistola elettrica. Questione che divide gli anconetani che percepiscono la città come abbastanza sicura.

E proprio al Piano, dopo l’ennesima rissa tra stranieri nei pressi di due minimarket etnici all’angolo tra piazza Ugo Bassi e via Scrima, il Comune sta valutando nuovi provvedimenti per garantire la sicurezza degli abitanti del quartiere. I commercianti della zona si sono rivolti ad un avvocato che ha inviato un esposto a tutte le istituzioni chiedendo la chiusura dei due negozi.

Leave a Response