Si ustiona con catrame liquido, grave un uomo

OFFAGNA – Si rovescia del catrame liquido addosso mentre sta eseguendo dei lavori di impermeabilizzazione in casa, riportando gravi ustioni alla braccia. Paura per un uomo a Offagna questa mattina intorno alle 11:00 soccorso dai vigili del fuoco intervenuti sul posto per quello che inizialmente sembrava essere un incendio a una cucina. Una volta arrivati all’abitazione gli uomini del 115 hanno scoperto però che a innescare le fiamme è stato il catrame solido che l’uomo stava scaldando e che probabilmente per la temperatura troppo elevata ha preso fuoco. Il malcapitato per errore se lo è rovesciato addosso riportando ustioni molto serie. Risolto rapidamente il problema relativo al principio d’incendio, l’uomo è stato soccorso dal 118, le sue condizioni sono serie.

Leave a Response