Scarpe e t-shirt “tarocche”, i sequestri della Guardia di Finanza a Porto Recanati

PORTO RECANATI – Prodotti contraffatti: in due diverse operazioni le Fiamme Gialle a Porto Recanati hanno sequestrato oltre 300 articoli “tarocchi”, ovvero 30 paia di scarpe di “marca”, sul lungomare e oltre 250 t-shirt con il marchio contraffatto della band che si stava esibendo all’Arena Gigli proprio in quel momento.

Complessivamente, sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza oltre 300 articoli contraffatti e quattro persone sono state denunciate all’Autorità Giudiziaria.

“Le operazioni di servizio di questo tipo proseguono senza sosta, per reprimere ogni forma
di illegalità nel commercio, anche per risalire all’intera filiera del falso per colpire i
produttori e i loro canali di approvvigionamento”, assicura la Finanza.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response