Volley, la Cucine Lube Civitanova fa il colpaccio con il gigante cubano Simon

CIVITANOVA –  La Cucine Lube Civitanova piazza uno dei colpi di mercato più importanti della sua storia ingaggiando il gigante cubano Robertlandy Simon, uno degli uomini simbolo di questo sport, centrale classe 1987 per 208 centimetri.

Il Club biancorosso aveva da tempo trovato con l’atleta un accordo biennale a partire dalla stagione 2019-2020, ma dietro la richiesta del giocatore e del suo entourage ha acconsentito di anticipare la partenza dell’intesa dalla stagione attuale.

Simon, che ha giocato nelle ultime due stagioni con la maglia dei brasiliani del Sada Cruzeiro incrociando proprio i cucinieri nel Mondiale per Club giocato in Polonia lo scorso dicembre, torna così nel campionato italiano dopo i due anni a Piacenza (dal 2012 al 2014) in cui ha conquistato una Challenge Cup e una Coppa Italia. Prima di approdare in Brasile, dove Simon vince anche il titolo di campione del Mondo per Club (oltre a due campionati sudamericani), per il centrale cubano anche due stagioni in Corea del Sud con l’OK Savings Bank con cui trionfa per due volte nel campionato nazionale. Dal 2005 al 2010 ha vestito la maglia della Nazionale cubana, vincendo un oro nel campionato nordamericano.

“Una soddisfazione figlia di un intenso lavoro fatto tutti i giorni per cercare di dare a questa squadra un ulteriore e determinante innesto – dice il patron Lube Fabio Giulianelli – Simon è un fuoriclasse che da sempre seguiamo con attenzione, volendolo a tutti i costi. Una squadra che a questo punto si presenta matura, con giocatori di esperienza che daranno garanzie non solo di grandi giocate ma caratteriali: avevamo la volontà precisa di avere elementi che ricercano la vittoria nel loro dna. Questo aspetto è il principale della nuova squadra, per allestirla l’azienda ha fatto dei sacrifici enormi. È naturale che ci aspettiamo una risposta di sostegno, di presenza, soprattutto di incoraggiamento per questa formazione: non ho alcun dubbio che dopo 28 anni di storia della Lube Volley sia la più forte in assoluto, da sogno, un dream team. Mi emoziona immaginarla e sarà divertente vederla giocare, anche in allenamento, con questi fuoriclasse in campo”.

 

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response