Spento incendio alla Orim, ora operazioni di bonifica

PIEDIRIPA – Continuano le operazioni di bonifica dei vigili del fuoco all’Azienda di smaltimenti di rifiuti speciali, Orim di Piediripa, andata a fuoco ieri nel tardo pomeriggio per cause ancora in corso di accertamento.

Per evitare una ripresa del rogo i Vigili del fuoco hanno atteso il raffreddamento di fusti di materiale chimico, alcuni dei quali sono esplosi a seguito delle fiamme. Solo dopo si potrà cominciare a vagliare in modo più approfondito le cause dell’incendio, che ha distrutto buona parte del sito, provocando danni ingenti.

Ieri per fronteggiare l’emergenza è stata aperta la Soi (Sala Operativa Integrata) provinciale, l’Arpam ha effettuato campionamenti: dallo stabilimento si è levata una nube nera visibile diversi km di distanza. Intanto Legambiente ha chiesto di monitorare con attenzione le possibili ricadute sul territorio e di accertare le cause del rogo.

Leave a Response