Post sisma, scioperano i lavoratori delle sae a Visso – VIDEO

VISSO – Senza stipendio da più di due mesi e con turni forzati per consegnare le casette a quanti sono rimasti senza casa  nel più breve tempo possibile, dopo 18 mesi dal sisma. Nel dramma delle popolazioni colpite dal terremoto, quello dei lavoratori dei cantieri per realizzare le Sae, le soluzioni abitative di emergenza.

Per lunedì 16 aprile è in programma il primo sciopero di 4 ore nel cantiere di Villa Sant’Antonio, a Visso, dalle 8 alle 12.

“Senza risposte – dice Massimo De Luca, Fillea Cgil Mc – andremo avanti”.

Rischio blocco della strada, visto che il cantiere ricade a ridosso della 209 Valnerina.

Guarda il video:

Leave a Response