Osimo, la mostra di De Chirico curata da Sgarbi a palazzo Campana

OSIMO – “Giorgio De Chirico e la nuova metafisica” è il titolo dell’esposizione, a cura di Vittorio Sgarbi, che si terrà dal 1 giugno al 3 novembre presso Palazzo Campana, già sede de “Le Stanze Segrete di Sgarbi” (43.500 visitatori) e dei Capolavori Sibillini, nella scorsa stagione.

Una scelta non casuale quella di Giorgio De Chirico, grande esponente della pittura contemporanea e del pensiero metafisico, tra i precursori della Pop Art, con la quale si intende completare un percorso storico e artistico che nelle precedenti esposizioni aveva avuto ad oggetto i grandi capolavori del ‘700 e dell’800.

Circa 60 saranno le opere del De Chirico a Palazzo Campana, mai esposte sino ad ora nelle Marche. La presentazione ufficiale avrà luogo il prossimo 31 maggio, alle ore 18, al Teatro La Nuova Fenice, alla presenza, fra gli altri, di Vittorio Sgarbi, curatore dell’esposizione e grande amico della città di Osimo.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response