Fano, Ancona e le “17 mila bombe sull’Adriatico” (Video)

Bombe, aerei con bombe, il Mare Adriatico come incubatore dinamitardo della seconda guerra mondiale. Oggi Fano, ieri Ancona.

Dal cielo e da terra, gli ordigni a scoppio ritardato che hanno colpito le Marche.

Nel giorno in cui finisce con il brillamento in mare la paura attorno al ritrovamento di una bomba a Fano, con 23 mila persone evacuate, facciamo il punto a “Buongiorno Marche” lo scrittore Attilio Bevilacqua, autore di diversi libri di storia.

Guarda il video…

Leave a Response