Rapina con coltello in tabaccheria ad Ancona: preso dalla Polizia (Video)

ANCONA – Aveva rapinato una tabaccheria di Ancona, minacciando il titolare con un coltello di 35 centimetri il giovane polacco di 29 anni, denunciato dalla Squadra Mobile di Ancona.

Il colpo alla “Velia Lain” nel negozio in via Cialdini, nella parte alta del centro storico di Ancona: nel tardo pomeriggio il ragazzo era entrato e, dopo aver minacciato il titolare, con una grossa lama, era riuscito a portar via un bottino da 800 euro in contanti.

Portato negli uffici della  Squadra Mobile, l’uomo ha ammesso di essere stato l’autore della rapina collaborando con i poliziotti per il ritrovamento del coltello usato nel blitz. Riconosciuti dagli Agenti anche i pantaloni e la felpa indossati dall’uomo, immortalato della telecamera a circuito chiuso installata all’interno della tabaccheria.

Di intesa con la Procura della Repubblica, vista la confessione resa e l’inesistenza di un concreto pericolo di fuga, il giovane veniva denunciato in stato di libertà in attesa del processo.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response