Coppia marchigiana in vacanza travolta dalle fiamme

Una vacanza che si trasforma in un incubo. L’esplosione, le fiamme, e gravi ustioni per una coppia di fabrianesi in una casa vacanza a Gubbio.
I due turisti marchigiani di 61 e 52 anni sono rimasti coinvolti in una fuga di gas.

L’uomo, di 61 anni, è stato subito trasferito al centro grandi ustionati di Cesena, mentre la donna di 52 anni, dopo aver trascorso la notte nel reparto di rianimazione all’ospedale di Branca, è stata portata stamattina in elisoccorso a Verona.

Entrambi avrebbero riportato ustioni molto importanti su circa la metà del corpo. Sono entrati in ospedale in codice rosso e sono tutti e due in prognosi riservata.

All’origine dell’incidente probabilmente il malfunzionamento di una bombola.

Leave a Response