Il pusher fermato dà il benvenuto agli agenti con calci e pugni

FALCONARA – Droga negli slip, dà il benvenuto ai poliziotti con calci e pugni.

La Squadra Mobile di Ancona, Sezione Antidroga, ha tratto in arresto un giovane albanese di 25 anni trovato in possesso di circa 20 grammi di cocaina purissima.

La perquisizione nei confronti del giovane è cominciata ieri verso le ore 16 dopo un lungo appostamento da parte dei poliziotti nei pressi dell’abitazione di Falconara dove lo stesso si appoggiava.

Fermato dai poliziotti li ha aggrediti a calci e pugni, prima di essere bloccato qualche centinaio di metri dopo per resistenza a pubblico ufficiale e per detenzione di circa 20 grammi di cocaina purissima che lo stesso nascondeva negli slip divisa in sette involucri termosaldati.

La droga era destinata ai giovani di Castelferretti e Falconara nonché Marina di Montemarciano, piazza dove l’albanese era solito spacciare.

Convalidato l’arresto, il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi di reclusione e 2000 euro di multa. Pena sospesa.

Leave a Response