Legittima difesa: “Legge inutile. Poi paga lo Stato” (Video)

“Una legge scritta male, che rischia di creare ulteriore confusione e che non serve. In più prevede il rimborso delle spese legali a carico dello Stato in caso di assoluzione, principio bellissimo ma assurdo: perché non applicarlo allora anche agli altri reati, come stupro, traffico di droga quando si tratta di errore giudiziario?”.

Parola di Tommaso Rossi, avvocato, dell’associazione culturale “Fatto e diritto”, che interviene a “Buongiorno Marche” sulla riforma della legittima difesa, dopo il via libera della Camera dei deputati che ha previsto alcune novità: l’uso anche delle armi per l’aggressione di notte o in caso di pericolo per la vita.

Guarda il video:

Leave a Response