Ancora scosse: la parete del Teatro di Visso cede

Non c’è pace per le Marche. Una nuova scossa di terremoto è stata distintamente avvertita dalla popolazione dei luoghi terremotati del Centro Italia.

Lo sciame sismico prosegue, e con esso la paura tra le persone che vivono nelle aree del cratere sismico.

L’ultimo terremoto nella zona di Macerata: intorno alle 13.54 è stata rilevata una forte scossa di magnitudo 4.3, avvertita anche nelle regioni circostanti e anche nella capitale.

In seguito a questa scossa è crollata definitivamente una parete del teatro di Visso che era già stata danneggiata dalle scosse precedenti.

Non si segnalano danni alle persone.

Leave a Response