Sisma. L’accoglienza degli sfollati sulla costa, i numeri. VIDEO

ANCONA – Oltre 7000 sfollati già accolti, altri 6380 posti letto messi a disposizione dalle strutture ricettive nel territorio da nord a sud, da Senigallia (2322 posti letto), Arcevia (110 posti letto) a Porto Sant’Elpidio (813 posti letto), Civitanova Marche ( 241 posti letto) a Porto Potenza Picena (84 posti letto).

Il punto di riferimento è l’Holiday Centro Tursitico di Porto Sant’Elpidio, diventato un vero e proprio hub della Protezione Civile nazionale dove vengono coordinati aiuti e ospitalità. Qui sono accolte 600 persone.

Quasi 300 le strutture che hanno dato disponibilità, di cui un terzo senza un accordo contrattuale di base con la Regione Marche, ma con spese per fornitori da dover sostenere per garantire agli sfollati pernottamento e pasti.

Il terremoto ha mandato in fume un’intera economia, quella dei Sibillini, fatta di tipicità, piccole attività e turismo.

Leave a Response