Scuola, mancano all’appello 1400 insegnanti

ANCONA – Il nuovo anno scolastico rischia di iniziare zoppicando. All’appello mancheranno 1400 tra docenti e personale Ata. A lanciare l’allarme le  segreterie regionali di Cisl Scuola,  Flc Cgil, Uil Scuola e SnalsConfsal  che denunciano la una carenza di organico tale da compromettere l’ordinaria attività didattica  La scorsa settimana sono stati assegnati, dal Ministero della Pubblica istruzione  alle Marche, 992 unità di personale docente. Insufficienti, secondo i sindacati.  

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response