Lavoro, il cantiere Isa diventa “partenopeo”

ANCONA – Svetta una bandierina partenopea al porto di Ancona: l’Isa è passata definitivamente al cantiere napoletano Palumbo Group. Ne ha dato notizia la Fiom Cgil. Questa mattina sono stati svolti tutti gli adempimenti presso il Tribunale di Ancona, poi, nel pomeriggio, la firma dell’atto notarile per il passaggio di proprietà. “Si conclude così una lunga odissea”, ha commentato il segretario Fiom Giuseppe Ciarrocchi, annunciando che mercoledì mattina, alle 11:30, è stato fissato l’appuntamento in Regione per l’istanza di Cigs per riorganizzazione.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response