Lotta agli incendi boschivi, la firma in Regione

ANCONA – Siglata in Regione la convenzione con i vigili del fuoco per la lotta agli incendi boschivi.  L’accordo prevede il potenziamento del dispositivo fino al 31 agosto; il supporto dei vigili del fuoco alle attività della Sala operativa unificata permanente; la formazione di volontari e altre forme di collaborazione comprese le esercitazioni di protezione civile. All’attuazione della convenzione la Regione destina 410mila euro, risorse pari a quelle assegnate nel 2015 e aumentano le unità operative, che da 36 passano a 40: 2 squadre con 10 unità per la provincia di Ancona, in particolare per il Parco del Conero; 2 con 10 unità per la Provincia di Pesaro, in particolare per il Colle San Bartolo; 2 con 10 unità per la provincia di Macerata e 2 con 10 unità per le Province di Ascoli Piceno e Fermo. “Un importante accordo – ha detto il presidente della Regione Ceriscioli – che si rinnova da circa 15 anni e che fino a oggi ha dato risultati importanti”.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response