La droga viaggia in auto con i bimbi: arrestato

SENIGALLIA – I carabinieri di Senigallia hanno arrestato un trentanovenne originario di Cerignola residente a Trecastelli, operaio, per detenzione illegale di sostanza stupefacente.

L’uomo è stato trovato in possesso di circa 60 grammi di cocaina e 500 grammi di hascish. La droga era nascosta nell’abitacolo di una Opel Zafira fermata ieri per un controllo in corrispondenza del casello autostradale senigalliese.

L’uomo viaggiava insieme alla moglie e da due figli minorenni: il suo atteggiamento allarmato e preoccupato ha spinto i militari ad accompagnare l’automobilista in caserma, e a perquisire la vettura.

Sotto il sedile posteriore sinistro c’erano due involucri di cellophane termosaldati con la cocaina, cinque panetti di hascish e un bilancino elettronico di precisione. Su ogni panetto di hascish da 100 grammi era impresso il marchio Lv copiato alla nota casa di moda francese.

 

Leave a Response