Modifica dello statuto, gli assessori esterni passano a tre

ANCONA – In consiglio regionale raggiunto un accordo sul numero degli assessori esterni, da 4 a 3, mentre in prima lettura, fra molte polemiche, era passata la proposta di 6.

Effetto dell’approvazione, a larghissima maggioranza, in seconda lettura, delle modifiche allo Statuto.

“La nostra posizione determinata ha consentito di raggiungere un primo risultato importante per la riduzione dei costi della politica. Ora abbiamo ulteriore tempo per verificare se si potrà fare ancora di più”, ha detto il governatore Spacca.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response