Saldi in anticipo, la proposta delle Regioni

ANCONA – Le Regioni stanno valutando la possibilità di anticipare la data di inizio dei saldi invernali al 3 gennaio, rispetto al 5 già stabilito.

La decisione definitiva verrà assunta nel corso della Conferenza dei presidenti delle Regioni che si svolgerà giovedì 18 dicembre.

Lo comunica il vicepresidente e assessore al Commercio della Regione Marche, Antonio Canzian.«La scelta – dice – ovviamente riguarderà anche le Marche.

È maturata a seguito del difficile contesto economico che stiamo ancora attraversando e della richiesta pervenuta da alcune associazioni di categoria».

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response