“La nostra porta è sempre aperta”. La sfida positiva dei Salesiani di Ancona venerdì su èTV

I giovani di ogni religione o colore, oggi come cento anni fa, accolti dalle braccia aperte di Don Bosco. E’ lo spirito dell’Oratorio Salesiano di Ancona, in Corso Carlo Alberto. Una colonna del tessuto sociale che rilancia la sua missione a duecento anni dalla nascita del suo fondatore. Ne parleremo Venerdì a “Punti di Vista”, il Talk Show delle Marche. In studio Don Renato Di Furia, Direttore e Parroco, affiancato da Davide Cardogna, Presidente PGS Orsal. Ma i veri protagonisti della trasmissione saranno i giovani, come è nello spirito dell’Oratorio Salesiano. Tra gli ospiti anche la ventenne Chiara Cannavacciuolo, Sara Lodovichetti, 24 anni e Marco Scortechini, trentenne.

Nel corso della trasmissione metteremo in onda immagini e interviste realizzate dall’interno dell’Oratorio. Conosceremo le piccole campionesse della scuola di danza, ci faremo spiegare il funzionamento del doposcuola da due giovanissime volontarie, ci faremo raccontare la quotidianità di due ragazzi stranieri che trovano nel centro Salesiano una seconda casa.

Ha ancora senso oggi un oratorio? Quali nuove sfide deve cogliere dopo più di cento anni di attività? Cosa farebbero questi ragazzi se trovassero le porte chiuse? Ne parleremo venerdì (anche sabato h 7:30 e 23:30) su èTV.

La sfida dell’Oratorio Salesiano nel terzo millennio. Un luogo dove coesistono ogni giorno giovani dalle storie più diverse, uniti dalla ricerca di se stessi. Una colonna portante nel percorso di integrazione tra culture, religioni, sogni. Con un appello in chiusura: “Aiutateci ad aiutare i giovani”.

https://twitter.com/MaurizioSocci
https://www.facebook.com/mauriziosocci3

 

Leave a Response