Cantine Aperte a San Martino, sorso al veleno contro la Regione

ANCONA – Sarà pure vino nuovo, ma il primo sorso è al veleno per Cantine Aperte a San Martino, l’iniziativa del Movimento Turismo del vino in programma il prossimo fine settimana.

L’annata tribolata per il maltempo non c’entra, anzi, dicono i produttori, le prime bottiglie sono state una sorpresa. Il bicchiere che va di traverso lo ha già servito la Regione, grande assente.

Lo dice senza mezzi termini Serenella Moroder, presidente del Movimento, nessuno le avrebbe risposto.

Anzi, l’assessore Malaspina avrebbe appoggiato e promosso l’iniziativa di Appassimenti Aperti, in programma domenica a Serrapetrona.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response