PRECIPITA PRIMA DEL CONCERTO, GRAVE UN OPERAIO

ANCONA – Infortunio sul lavoro al Palarossini durante i preparativi per il concerto di Claudio Baglioni. Un operaio di 34 anni di Cupra Marittima, R. B., addetto al facchinaggio, è precipitato dopo che una grata, all’esterno del palazzetto, si è aperta, facendolo cadere sopra i tubi che alimentano la struttura. In base ad una prima ricostruzione l’uomo stava parlando al cellulare, quando camminando su una grata, è caduto. La zona teatro dell’incidente era transennata ma era presente un’apertura di circa un metro dalla quale l’uomo è passato. Sul posto due ambulanze e l’elicottero del 118. E’ stato trasportato all’ospedale regionale di Torrette in condizioni gravi, ma è fuori pericolo. Sono intervenuti i carabinieri di Ancona e i vigili del fuoco. 

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response