EMANUELA BORA CANDIDATA ALLE EUROPEE PER IL PD

E’ la ventottenne Manuela Bora di Monte San Vito (AN) la candidata del Partito Democratico delle Marche per la Circoscrizione Centro alle elezioni europee del 25 maggio. Dopo la laurea triennale in Business Administration all’Università Bocconi di Milano ha conseguito la specializzazione in Economia e Management delle Amministrazioni Pubbliche e delle Istituzioni Internazionali nella stessa università sostenendo tutti gli esami in lingua inglese.Dottore commercialista e revisore legale ad Ancona, è consigliere comunale a Monte San Vito.“ La segreteria del Partito Democratico delle Marche, insieme ai segretari delle federazioni provinciali – commenta il segretario regionale del Pd Francesco Comi – ha condiviso la scelta di una candidatura donna, espressione di competenza, merito e rinnovamento. Tra le tante candidature esaminate, tutte qualificate e di valore, Manuela Bora rappresenta al meglio il Pd del presente e del futuro”.“Sono entusiasta di raccogliere questa sfida – è il commento della candidata. Il mio percorso formativo – prosegue Bora – mi ha portato nel corso degli anni a studiare ed interessarmi dei temi economici europei. Per questo – prosegue – ritengo che il progetto degli Stati d’Europa, rappresenti oggi un’opportunità soprattutto per le giovani generazioni, un progetto che il nostro Paese può e deve perseguire anche in previsione del semestre europeo. “

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response