PIOGGIA, NEVE E ALLAGAMENTI

ANCONA – Come annunciato dalla Protezione Civile, l’ondata di maltempo ha investito le Marche. Venti forti hanno sferzato la costa con nuove mareggiate. Particolarmente colpita la parte meridionale della regione: a Treia è crollato un tratto dell’antica cinta muraria. A Carassai una famiglia è stata evacuata per l’ingrossamento del torrente Menocchia. A San Benedetto del Tronto in poche ore sono caduti fino a 80 mm di pioggia, allagando di scantinati, negozi e strade. Difficile la circolazione lungo la SS16. Spruzzata di nevischio ad Ancona.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response