PATTO DI STABILITA’ VERTICALE, RISORSE A COMUNI E PROVINCE

ANCONA – Far girare l’economia facendo respirare Comuni e Province, mettendo a disposizione fondi per la messa in sicurezza delle scuole e del territorio e per la lotta all’erosione della costa. Grazie ai trentasette milioni e mezzo di euro messi a disposizione della Regione che attraverso il patto di stabilità verticale cede parte della propria capacità di spesa per pagare i fornitori e fare investimenti.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response