ZIG ZAG IN AUTO SULLA FLAMINIA, UBRIACO TENTA DI PRENDERE A MARTELLATE GLI AGENTI

ANCONA – Ubriaco, guida a zig zag lungo la Flaminia, viene fermato dalgli Agenti di Polizia e lui li affronta brandendo un martello che aveva in auto. Protagonista dell’episodio, che rientra nei controlli notturni da parte degli Agenti delle Volanti della Questura di Ancona, un moldavo di 39 anni. L’uomo si sarebbe messo alla guida dopo aver bevuto troppo, tanto che la sua guida “sportiva” ha insospettito gli Agenti che lo hanno fermato. L’uomo li avrebbe prima aggrediti verbalmente, poi avrebbe tentato di colpirli con un grosso martello. L’uomo è stato bloccato e tratto in arresto per resistenza a Pubblico Ufficiale e minacce nonchè per la denuncia per guida in stato di ebbrezza, porto di armi od oggetti atti ad offendere e oltraggio.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response