SCELTA CIVICA PROPONE “LA CASA DELLA SALUTE” ALL’ EX CRASS DI ANCONA

ANCONA – Alleggerire i punti di primo intervento e i pronto soccorso, fornire un’ assistenza sanitaria h24, prevedendo posti letto per anziani e lungodegenti. Creando una “Casa della salute”, realtà previste dal nuovo piano sanitario regionale, nei padiglioni dell’ex Crass ad Ancona. E’ la proposta lanciata dalla forza politica Scelta Civica, che ha coinvolto medici di base e specialisti. La proposta è stata inoltrata al Comune e alla Regione Marche, affinché l’idea della Casa della Salute, venga inserita nei nuovi accordi da stipulare tra i due enti, in materia sanitaria.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response