IN COMA DOPO L’ASPIRINA. DAVID CARELLI NON CE L’HA FATTA

David Carelli non ce l’ha fatta. Ieri sera i medici del reparto di Rianimazione dell’ospedale di Macerata hanno dichiarato la morte cerebrale del diciannovenne di Montecassiano, finito in coma per uno choc anafilattico dopo avere preso un’aspirina.

Martedì scorso, dopo aver assunto il farmaco per un mal di testa, si era sentito male ed era entrato in coma. Così lo ricorda il fratello Jacopo su Facebook: “Ha combattuto al buio, ha salvato la vita a diverse persone e ha lasciato un suo ricordo indelebile in altre”

Il funerale verrà celebrato domani alle 15.30 nella Collegiata di Montecassiano.

Leave a Response