DIECIMILA EURO IN MARJIUANA, ARRESTATO DICIANNOVENNE ANCONETANO

ANCONA – Teneva in casa un tesoretto da diecimila euro in marjiuana il diciannovenne anconetano arrestato dalla Squadra Mobile di Ancona. Gli Agenti lo tenevano d’occhio da tempo. Poi nel primo pomeriggio di ieri il blitz nell’abitazione dove il ragazzo abita con la madre, nel quartiere anconetano di Brecce Bianche. In garage nascondeva più di mezzo chilo di “erba” di buona qualità diviso in cinque confezioni di circa un etto l’una. Venduta al dettaglio la marjiuana avrebbe fruttato circa diecimila euro. Il gip ha posto per il giovane la custodia cautelare degli arresti domiciliari.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response