COPACABANA: PER OGNI GRANELLO DI SABBIA UN GIOVANE DEL MONDO. VIVIAMO LA FESTA DI INIZIO GMG COI RAGAZZI DI ASCOLI

La spiaggia di Copacabana si trasforma. Per ogni granello di sabbia c’è un giovane. Sono venuti da ogni angolo del mondo. Ognuno ha un sorriso diverso, unico, ma la gioia e’ la stessa. Sono vestiti di mille colori, come mille sono le bandiere che sventolano dalle loro mani tese, ma il motivo per cui sono qui e’ lo stesso: festeggiare la chiesa giovane.

Comincia ufficialmente così la ventottesima giornata mondiale della gioventù.

Noi la viviamo attraverso i ragazzi di Ascoli (foto). Li troviamo raccolti attorno a Don Paolo, la loro guida, sotto l’ultimo maxischermo della grande spiaggia Carioca. Piove. Si stringono gli uni agli altri. Tutto pensavo di fare nella mia vita a Copacabana, ci racconta uno di loro, tranne assistere ad una messa sotto un diluvio. Ma dicendolo sorride. È l’immagine della Gmg.

Leave a Response