IN 100 MILA ALLA MACERATA-LORETO

LORETO – In 100 mila, spronati dal messaggio in diretta telefonica di papa Francesco, che ha parlato del pellegrinaggio come “paradigma della vita” e invitato i pellegrini ad “appoggiarsi a Gesù”, hanno partecipato alla marcia notturna a piedi Macerata-Loreto, partita dallo stadio Helvia Recina, dove è giunto il messaggio del pontefice, dopo la messa celebrata dal cardinale canadese Marc Ouellet. Gli ultimi pellegrini sono arrivati questa mattina alle 7.20 nella piazza del santuario di Loreto. Durante la lunga notte si è pregato per quanti in Italia e nelle Marche hanno perso o stanno perdendo il lavoro, dall’Ilva di Taranto alla Indesit di Fabriano, rappresentata da 200 dipendenti, per i cristiani perseguitati in Siria.

Leave a Response