INSOSPETTABILI USURAI ARRESTATI DALLA GUARDIA DI FINANZA

ANCONA – La Guardia di Finanza di Ancona ha scoperto un vasto giro di usura gestito da due insospettabili, un pensionato ultrasettantenne di Jesi e suo genero, operaio di Filottrano, entrambi incensurati, che secondo l’accusa abitualmente prestavano denaro a piccoli imprenditori e privati in difficoltà economiche di Filottrano, Jesi e paesi limitrofi, applicando tassi di interesse dal 100% a oltre il 500%, fino a raggiungere in alcuni casi il 3000%. Nella mattinata odierna, i Finanzieri di Osimo e Jesi hanno arrestato i due indagati in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari emessa dal Gip di Ancona, su richiesta del pubblico ministero Irene Bilotta, che ha coordinato e diretto le indagini.

Leave a Response