TENTA FURTO IN GIOIELLERIA, DONNA ARRESTATA

Una ladra seriale cerca di mettere a segno un colpo in una gioielleria situata sotto i portici di Senigallia, ma i suoi movimenti insospettiscono il titolare che fa scattare l’allarme. La donna di anni 50,ben vestita e dall’aspetto insospettabile, originaria della provincia di Milano , giunge in città per il week end del 1°maggio. Tenta di distrarre il commerciante, fingendosi interessata all’acquisto di medaglie d’oro. Mentre il gioielliere si allontanava per recuperare e mostrare i relativi rotoli espositivi, la finta acquirente cerca di nasconderli sotto la borsa. Il suo intento non inganna il gioielliere che da l’allarme collegato con la sala operativa del Commissariato della Polizia di Senigallia. Arriva la pattuglia dei poliziotti di quartiere che blocca la donna, già pronta a scappare. La cinquantenne , che vanta un passato di espedienti criminali, viene denunciata per tentato furto e allontanata dalla città con provvedimento del questore ,e divieto di ritorno per tre anni.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response