ANCONA FESTEGGIA I 2400 ANNI E AGGIUNGE UN “NUOVO PATRONO”

ANCONA – Papa Francesco ha affidato un augurio e una benedizione particolare per i 2.400 anni dalla fondazione della citta’ di Ancona all’arcivescovo mons. Edoardo Menichelli. Lo ha ricordato il presule durante la messa celebrata oggi in Duomo dal card. Stanislaw Rylko, presidente del Pontificio Consiglio per i Laici. La città affidata alla Madonna di tutti i Santi nel giorno del patrono, San Ciriaco. Nel pomeriggio una serie di eventi davanti al teatro delle muse e poi maxi torta per festeggiare in piazza del plebiscito.

Leave a Response