FESTEGGIA L’USCITA DAL CARCERE UBRIACANDOSI E VIENE DENUNCIATO

Festeggia l’uscita dal carcere alzando troppo il gomito, va in escandescenze e finisce in Commissariato. E’ successo nel centro di Senigallia, in prossimità dei Portici. Protagonista della vicenda un quarantacinquenne originario di Bari. Un paio di giorni dopo essere stato scarcerato ha raggiunto un amico nella città dalla spiaggia di velluto. Avrebbe però festeggiato con troppo vino, tanto da infastidire passanti e commercianti. I poliziotti del Commissariato, intervenuti sul posto, hanno rischiato di essere aggrediti dall’ex galeotto, finito così negli Uffici del Commissariato. E’ stato denunciato dall’Autorità Giudiziaria per minacce e oltraggio a pubblico ufficiale.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response