COLDIRETTI: ALLA BOTTEGA ANCONA IL 20/4 VIA A DEGUSTAZIONI E TOUR NELLE AZIENDE

Scatta da sabato 20 aprile il via al programma di degustazioni e visite in azienda promosse dalla Bottega Italiana di Ancona, il punto di promozione dei prodotti agricoli promosso dalla Coldiretti e aperto da una giovane anconetana, Barbara Pergolini. La prima tappa vedrà protagonisti formaggio pecorino, miele in barrique e idromele, prodotti da due giovani imprenditori, Emilio Spada e Giorgio Poeta. Appuntamento dalle ore 18 in poi (prenotazioni al 392 4235308). Per la prossima settimana si prevedono iniziative anche per giovedì 25 aprile, mentre domenica 28 aprile si partirà con la prima visita nelle aziende, alla scoperta stavolta dei vini Doc della provincia di Ancona. La Bottega Italiana “Mangio ergo sum” si trova in via dell’Artigianato 3/C, nella zona Palombare del capoluogo dorico, e vuole essere una “casa” per le produzioni agricole del territorio. L’obiettivo è, infatti, “dare voce” alle tante aziende presenti sul territorio e proporre ai cittadini nuovi modelli di consumo, basati sulla stagionalità e sull’italianità dei cibi. Il tutto grazie al progetto Filiera agricola italiana della Coldiretti e alla tenacia di Barbara Pergolini, brava a rimettersi in gioco dopo aver perso il lavoro e ad inventarsi un mestiere partendo dalla sua passione per la campagna.

Linda Cittadini

Giornalista professionista dal 2009, lavora per E'tv Marche, il canale 12 del digitale terrestre occupandosi di tg e approfondimenti tra cui "Sibilla, le voci della ricostruzione", progetto editoriale dell'emittente che ogni mercoledì alle 21,30 racconta la nuova vita delle persone e dell'Appennino centrale, dopo il terremoto del 2016.

Leave a Response