giovedì 18 dicembre 2014 - Aggiornato alle 18:11 - Utenti connessi: 62

Addio a Virna Lisi, da Jesi al cinema mondiale Video

Un lungo matrimonio e quella proposta, rifiutata, di Sinatra

Addio a Virna Lisi, da Jesi al cinema mondiale
Spettacoli, Cultura, Eventi

ROMA - Un gravissimo lutto per il mondo dello spettacolo: a 78 anni è morta Virna Lisi, una delle attrici simbolo del cinema italiano.

Lisi, marchigiana d'origine, non era riuscita a superare la morte del marito Franco Pesci, con cui era stata sposata per 53 anni.

Virna Lisi, nata ad Ancona nel 1936, è morta stamani nella sua casa romana all'età di 78 anni dopo aver scoperto, solo un mese fa, di avere una malattia incurabile. Il figlio Corrado, che ha dato la notizia, ha detto che la madre si è spenta circa un'ora fa tranquillamente nel sonno.

Nella sua lunga carriera...

18/12/2014 di Lucio Cristino ... Leggi

Nuovo Salesi, a voce sola: "Si farà"

Nuovo Salesi, a voce sola: "Si farà"

La regione risponde alla "sindaca". Niente diretta streaming

Cronaca

ANCONA - “Il nuovo Salesi si farà, la Regione ha una sola posizione”. Si è preso un giorno di tempo, Palazzo Raffaello, per replicare al sindaco di Ancona, Valeria Mancinelli, che ha espresso tutte le perplessità sul nuovo pediatrico in un’assemblea pubblica in cui ha chiesto impegni precisi, tempi, cifre, e incontri in diretta streaming.

“Niente streaming - la replica di Marcolini, Mezzolani e Busilacchi – ma le sedute della commissione regionale sono trascritte e consultabili”.

Da parte dei vertici della sanità regionale due condizioni alla “sindaca”: “valorizzazione degli immobili da parte del Comune di Ancona e la paziente e tenace collaborazione istituzionale tra tutti i soggetti coinvolti”. Che significa variante per vendere il Salesi e poche polemiche. Di fatto un passo avanti nei rapporti comune regione solo sulla forma...

18/12/2014 di Lucio Cristino ... Leggi

L'attesa è finita, è il momento del derby Video

L'attesa è finita, è il momento del derby

Ancona-Ascoli domani sera alle 20.45 al Del Conero

Sport

ANCONA - L'ultima partita del 2014 è anche la più attesa. Al Del Conero va in scena il derby delle Marche. Ancona-Ascoli si affrontano davanti alle telecamere di Rai Sport. Da una parte i biancorossi che vogliono riscattare il ko di Pisa. Dall'altra i bianconeri che viaggiano col vento alle spalle da primi della classe.

Non manca la pretattica da parte dei due allenatori. Cornacchini ha deciso gli uomini, non ancora il modulo. Scelta che dipenderà anche dall'assetto del collega Petrone che da due giorni fa allenare i suoi a porte chiuse.

Ecco la probabile formazione dell'Ancona (4-3-3): Aprea; Di Dio, Dierna, Mallus, D'Orazio; Parodi, Sampietro, Di Ceglie; Bondi, Tavares, Tulli.

Sugli spalti il derby sarà squilibrato, proprio come è successo nel derby di Coppa Italia di fine agosto. Stavolta a essere in netta inferiorità numerica saranno i tifosi ascolani, dopo la decisione degli Ultras di non essere presenti come protesta per i 'soli' 1000 biglietti di curva Sud a loro disposizione.

Il grande evento ha invece richiamato alle armi i tifosi dorici. Venduti oltre 4000 tagliandi, curva Nord tutta esaurita e prevendita ancora aperta. C'è tempo fino alle 16.30 di domani.

18/12/2014 di Andrea Fiano ... Leggi

Saldi anticipati al 3 gennaio, c'è l'ok

Saldi anticipati al 3 gennaio, c'è l'ok

La novità arriva da Roma. Canzian: "Scelta utile in un momento di crisi"

Marche ROMA - La Conferenza delle Regioni e Province autonome ha approvato la proposta di anticipare i saldi invernali al 3 gennaio 2015. Lo riferisce il vicepresidente della Regione Marche, Antonio Canzian, coordinatore delle Regioni in materia di commercio che ha partecipato alla riunione odierna, a Roma. “Chiaramente la richiesta, effettuata dalle associazioni nazionali di categoria, è stata condivisa da tutte le Regioni italiane, al fine di evitare difformità tra le stesse e concorrenza sleale tra quelle limitrofe. Ancora una volta il sistema delle Regioni è stato compatto e sinergico nel condividere la richiesta del mondo associativo che, in una situazione di crisi così prolungata, ritengono che anticipare al sabato 3 possa stimolare i consumatori a procedere agli acquisti”. Canzian riferisce, inoltre, che “le Marche hanno predisposto la delibera di adeguamento. Verrà approvata nella prossima seduta di Giunta regionale, mentre i...

18/12/2014 di Linda Cittadini ... Leggi

Collemarino, stop all'istallazione dell'antenna Wind Video

Collemarino, stop all'istallazione dell'antenna Wind

In partenza la lettera per la revoca dopo la protesta dei residenti. L'antennone a Palombina? Il comitato. "Siamo contrari"

Cronaca

ANCONA - Sul camion caricato il materiale per la base dell’antenna. Via dunque il pilone della discordia destinato ad ergersi al centro della rotatoria di Collemarino di Ancona. A seguire i lavori un gruppo di residenti che nelle scorse settimane si sono riuniti in un comitato contro l’antenna di telefonia Wind. Poi lunedì scorso le interrogazioni sulla questione in Consiglio Comunale e il provvedimento assunto da Palazzo del Popolo, volta a interrompere l’istallazione dell’antenna. Ma i residenti del quartiere sarebbero contrari anche a questa seconda ipotesi. Giovedì sera alle 21 prevista un’assemblea con il Comune al Circolo del Gabbiano....

17/12/2014 di Linda Cittadini ... Leggi

Rogo da Trionfi Honorati, danni ingenti Video

Rogo da Trionfi Honorati, danni ingenti

In corso le verifiche sull'impianto elettrico, sull'ipotesi dolo Antonio Honorati: "Perché avrebbero dovuto farlo?!"

Cronaca

JESI - Nella tarda mattinata sono ancora vive le fiamme all’interno del fienile della stalla del noto caseificio jesino Trionfi Honorati, in via Piandelmedico a Jesi. L’allarme per il rogo è stato dato attorno alle 2,30 di notte, da un dipendente. Poi l’arrivo dei Vigili del fuoco intervenuti con diverse squadre da Jesi, Arcevia e Ancona. Distrutti il fienile e una parte della stalla, mille metri quadrati di pannelli fotovoltaici e due mezzi agricoli. Due vacche sono morte e altre tre sono in cura. Sull’origine del rogo tutte le piste sono aperte e proseguono le indagini dei Carabinieri, mentre sono in corso verifiche sull’impianto elettrico. L’episodio segue di appena 24 ore il raid incendiario all’interno del Palascherma dove si sono allenate le grandi glorie del fioretto jesine. Un intervento particolare anche per i Vigili del fuoco che, per lavorare in sicurezza e scongiurare il pericolo folgorazioni, hanno dovuto tranciare...

17/12/2014 di Linda Cittadini ... Leggi

Maxitamponamento ad Ancona, traffico in tilt Video

Maxitamponamento ad Ancona, traffico in tilt

L'incidente sulla SS16 bis. Al casello di Pesaro si ribalta un mezzo pesante

Cronaca

ANCONA - Maxitamponamento sulla statale 16 bis ad Ancona: sei vetture coinvolte e traffico in tilt per quasi due ore in ingresso verso il centro città. L’incidente è avvenuto attorno poco prima delle 14, lungo il prolungamento dell’asse attrezzato, in direzione sud. Tre persone sono rimaste ferite in modo lieve, ma sono dovuti intervenire anche i Vigili del Fuoco per liberarne una rimasta incastrata nell’abitacolo dell’auto. Sul posto sono intervenuti gli Agenti della Polizia stradale di Ancona, I pompieri e gli operatori del 118. Trambusto, in mattinata, anche all’imbocco dell’autostrada al casello di Pesaro: in curva il rimorchio di un mezzo pesante si è ribaltato. Miracolosamente illeso il conducente del camion, E.B., autotrasportatore 26enne di Ancona....

17/12/2014 di Linda Cittadini ... Leggi

Choc a Cupramontana, bimbo cade dalla finestra

Choc a Cupramontana, bimbo cade dalla finestra

Il bimbo di due anni ha fatto un volo di quasi tre metri. Portato in eliambulanza all'Ospedale

Cronaca

CUPRAMONTANA - Choc a Cupramontana: un bimbo di due anni cade da un’altezza di quasi tre metri. Il piccolo, soccorso in prima istanza dalla mamma, è stato trasportato all’Ospedale pediatrico di Ancona in eliambulanza, è stato intubato ed ora riceve le cure in ospedale. Il piccolo sarebbe caduto accidentalmente dalla finestra della sua abitazione. Sul posto anche i Carabinieri....

16/12/2014 di Linda Cittadini ... Leggi

Piazza Cavour cambia look, ad anno nuovo la consegna dei lavori

Piazza Cavour cambia look, ad anno nuovo la consegna dei lavori

Ancona, aperte le buste per le offerte da parte delle ditte per la riqualificazione della piazza anconetana

Cronaca

ANCONA - Con l’anno nuovo l’aggiudicazione e la consegna dei lavori per la riqualificazione di Piazza Cavour. E’ scaduto il termine per la consegna delle offerte e a Palazzo del popolo sono state aperte le buste: dodici sono le offerte pervenute, gran parte di imprese locali. Dopo un primo esame delle candidature, l'affidamento richiederà del tempo dato che verrà svolto con la procedura dell'aggiudicazione sulla base dell'offerta economicamente più vantaggiosa. Saranno necessari più passaggi, ci sarà il vaglio di una commissione tecnica e perciò è con l'anno nuovo che avverrà l'aggiudicazione e la successiva consegna dei lavori. “Un'opera importante- quella della riqualificazione di piazza Cavour- ribadisce l'assessore ai Lavori Pubblici, Maurizio Urbinati- che lo step odierno della consegna delle offerte fa sentire più vicina. Stiamo procedendo per tappe: dopo l'approvazione del progetto,...

16/12/2014 di Linda Cittadini ... Leggi

"Duty free": arrestati i vertici della Manifattura Tabacchi di Chiaravalle Video

"Duty free": arrestati i vertici della Manifattura Tabacchi di Chiaravalle

Scoperto traffico di sigarette di contrabbando per 100 milioni di euro

Cronaca

ANCONA - Da Chiaravalle all’Irlanda, alla Germania o alla Repubblica Ceca. Un mediatore croato che si occupava di procurare clienti. E false bolle di fatturazione per la vendita di sigarette ai paesi extra Unione Europea. Un traffico internazionale di sigarette di contrabbando da 100 milioni di euro. Si chiama “Duty Free” l’indagine coordinata dalla procura di Ancona, con il supporto del Servizio antifrode delle Dogane, che ha portato all’arresto del direttore generale della Manifattura Tabacchi di Chiaravalle e del responsabile dei rapporti con i clienti. Altre 4 persone risultano indagate.

Circa 520 tonnellate di sigarette sarebbero partite dalla Manifattura, formalmente dirette in Paesi extra Ue, ma in realtà destinate in Europa, con un'evasione d'imposta pari a 73 milioni. A carico dei due funzionari del Mit, ai domiciliari, viene contestata l'associazione per delinquere transnazionale. A carico degli indagati le Fiamme gialle hanno sequestrato beni per 78 milioni di euro, su ordine del Gip.

16/12/2014 di Andrea Fiano ... Leggi

Tutti in fila per il Tax Day Video

Tutti in fila per il Tax Day

Tari, Tasi e Imu, un'unica scadenza, tanti dubbi e incertezze per i contribuenti

Cronaca

ANCONA - I dubbi e le incertezze s’infilano tra le lunghe code davanti alle Poste, agli sportelli bancari e ai Caaf dei sindacati. Tasi, Tari e Imu gli incubi dei contribuenti anconetani che hanno aperto il proprio portafoglio per onorare la scadenza del 16 dicembre. Cronaca del Tax Day, o il martedì nero come qualcuno provocatoriamente l’aveva ribattezzato qualche tempo fa. Perché la tanto agognata tredicesima a molti servirà per onorare le imposte. Ancona è nella top ten della speciale classifica dove si paga di più. Si calcola infatti che una famiglia su due pagherà di più la Tasi, di quanto gli sarebbe costata la vecchia Imu, con un gettito medio di 318 euro.

Altra questione: parecchi coloro che si sono visti recapitare a casa modelli F24 in bianco.

Tre tasse, un’unica scadenza. Però la Tari, limitatamente al Comune di Ancona, non ha una scadenza perentoria ed è possibile pagarla entro e non oltre il 31 dicembre.

16/12/2014 di Andrea Fiano ... Leggi

I piú Visti in SPORT

I piú Visti in CRONACA

I piú Visti in SPETTACOLI, CULTURA, EVENTI

Questo portale é pienamente compatibile con le ultime versioni dei browser IE, Chrome, Firefox, Opera e Safari. Se la navigazione non risultasse ottimale, aggiornare il sistema.